Sensori a triangolazione Blue Laser per le superfici complesse

Sensori Blue Laser per superfici complesse e riflessione diretta
optoNCDT BL
Sensori Blue Laser per superfici complesse e riflessione diretta

I modelli optoNCDT BL sono dotati di un diodo laser blu e si utilizzano quando i sensori standard con diodo laser rosso raggiungono i propri limiti. Grazie alla lunghezza d’onda più corta, il laser blu non penetra nella superficie del target, forma sulla superficie uno spot di piccole dimensioni e assicura risultati stabili e precisi. Dato che i sensori Blue Laser sono provvisti di un apposito filtro, non sono disturbati da oggetti ad alte emissioni, come ad esempio i metalli incandescenti. I sensori Blue Laser si utilizzano per le misurazioni su oggetti organici e (semi) trasparenti e per i metalli incandescenti.

Novità: Sensore di spostamento Blue Laser ad alta precisione

L' optoNCDT2300-2DR è il nuovo modello della serie ad alte prestazioni optoNCDT 2300. La traiettoria del fascio è progettata per la riflessione diretta ed è utilizzato per le superfici lucide e riflettenti. Grazie alla tecnologia Blue Laser della Micro-Epsilon e al layout ottico, il sensore laser ha una reazione estremamente sensibile alle variazioni di distanza, il che consente una precisione estrema. Le applicazioni più comuni sono ad esempio la produzione di elettronica di consumo (smartphone, tablet o display), il settore industriale e la produzione e lavorazione dei semiconduttori. 

Tecnologia Blue Laser brevettata

Le misurazioni con sensori laser blu su target incandescenti oltre i 700°C e oggetti trasparenti come materie plastiche, adesivi e vetro sono brevettate dalla Micro-Epsilon. Su queste superfici, i modelli optoNCDT Blue Laser ottengono un’ottima stabilità del segnale e di conseguenza misurazioni dai risultati precisi.

Klapper_optoNCDT-1710-BL_500x250

La nuova tecnologia Blue Laser permette al sensore di effettuare misurazioni assolutamente precise e affidabili su metalli e silicio incandescenti. Il laser blu-violetto in questo caso offre vantaggi significativi. Il laser blu contribuisce inoltre a garantire un´elevata precisione nella misurazione su materiali organici come per l´impiallacciatura, legno o pelle. Grazie al laser blu-violetto a onde corte, la luce non penetra nel target e presenta una stabilità notevolmente superiore.

I sensori Blue Laser della serie optoNCDT 1710BL sono stati progettati per la misurazione rapida di spostamento, distanza e posizione su metalli incandescenti. I sensori dispongono di nuovi obiettivi ad alte prestazioni, controllo laser e algoritmi di analisi.

laser-sensors-1750BL

I nuovi sensori Blue Laser della serie optoNCDT 1750BL sono stati progettati per la misurazione rapida di spostamento, distanza e posizione. I sensori dispongono di nuovi obiettivi ad alte prestazioni, controllo laser e algoritmi di analisi per una misurazione precisa su vari materiali e superfici. La tecnologia Blue Laser brevettata dalla Micro-Epsilon offre vantaggi determinanti rispetto ai sensori con diodo rosso: Il punto laser blu non penetra nella superficie e consente un’immagine nitida sull'elemento del sensore. Di conseguenza si ottengono misurazioni ad alta risoluzione e con un’elevata stabilità del segnale.

Caratteristiche
  • Campi di misura (mm):
    20 | 200 | 500 | 750
  • Velocità di misura impostabile fino a 7,5 kHz
  • Linearità da 12 µm
  • Riproducibilità max. 0,8 µm
  • Uscita analogica e digitale
  • Struttura compatta con controller integrato
  • Adattamento in tempo reale a superfici variabili (RTSC)
  • Preset predefiniti e personalizzati nell’interfaccia web
Klapper_optoNCDT-2300-BL_500x250

La nuova tecnologia Blue Laser permette al sensore di effettuare misurazioni assolutamente precise e affidabili su metalli e silicio incandescenti. Il laser blu-violetto in questo caso offre vantaggi significativi. Il laser blu contribuisce inoltre a garantire un´elevata precisione nella misurazione su materiali organici come per l´impiallacciatura, legno o pelle. Grazie al laser blu-violetto a onde corte, la luce non penetra nel target e presenta una stabilità notevolmente superiore.

La serie high-end optoNCDT 2300BL lavora con una velocità di misura fino a 49 kHz e pertanto è indicata per la misurazione precisa di oggetti veloci. Il controller è integrato nel corpo del sensore, per cui il sensore può essere montato anche in spazi ristretti.

Il settaggio avviene tramite un’interfaccia web che si richiama attraverso l' uscita Ethernet. Per mezzo dell’interfaccia web è possibile eseguire impostazioni per l'elaborazione dei valori misurati e del segnale, come ad esempio selezione del picco, filtro e mascheratura del segnale video.

Klapper_optoNCDT-2300-2DR_500x250

L' optoNCDT 2300-2DR è un sensore a triangolazione laser ad alta precisione per misurazioni su target riflettenti e lucidi. La luce laser blu assicura un segnale di misura estremamente stabile e una risoluzione nanometrica. Lo spot piccolissimo consente il riconoscimento sicuro degli oggetti più piccoli.

Il sensore si utilizza, ad esempio, per misurare lo spessore del vetro piano, per monitorare l'assemblaggio di piccoli oggetti e per misurare la distanza su temperato.

Il settaggio avviene tramite un’interfaccia web che si richiama attraverso l' uscita Ethernet. Per mezzo dell’interfaccia web è possibile eseguire impostazioni per l'elaborazione dei valori misurati e del segnale, come ad esempio selezione del picco, filtro e mascheratura del segnale video.

Caratteristiche
  • Campo di misura (mm): 2
  • Linearità 0,6 µm
  • Risoluzione 30 nm
  • Velocità di misura impostabile fino a 49,140 kHz
  • Controller integrato
  • Ingressi/uscite: RS422, Ethernet, EtherCAT, Profinet, EtherNet/IP
  • Uscita analogica tramite C-Box/ 2A
  • Adattamento rapidissimo a superfici variabili grazie all’Advanced RTSC

Luchsinger S.R.L.
info@luchsinger.it
+39 / 035 - 46 26 78
+39 / 035 - 46 27 90